English

  |  

Italiano

19.11.2007

indietro

Blu Moon in agrodolce

Buon quarto posto alla Coppa Internazionale per Monotipi - Novembre a Hyeres

Agro...
Una "strana" ultima giornata lascia un retrogusto amaro a bordo di Blu Moon (SUI 521). Franco Rossini ed il suo equipaggio portacolori del Lugano Yacht Club, hanno ottenuto un ottimo quarto posto nella calda e tranquilla settimana francese dedicata alla vela. Dopo il vento tempestoso del mare del nord che ha portato un titolo europeo nella bacheca del LYC, il vento leggero della costa francese ha riservato una ultima giornata con tre regate, e tre risultati, difficili da pronosticare. Flavio Favini, dopo due anni al timone di Mascalzone Latino ha ritrovato la barra del Melges 24 griffato LYC e con esso le vecchie abitudini salendo regolarmente sul podio. Domenica 4 novembre è però incappato in una giornata sfortunata che, per un solo punto, lo ha visto scivolare dal terzo gradino della Coppa Internazionale per Monotipi-Novembre a Hyeres.
Anche la vela, come insegna la Coppa America, può riservare sorprese e stravolgimenti fino all'ultimo secondo. In questa occasione ad approfittarne è stato Poizon Rouge (SUI 599), uno dei cinque equipaggi rossocrociati in trasferta in Francia, che con un ottima ultima giornata (due secondi ed un quinto posto) ha soffiato per un solo punto il gradino più basso ai campioni europei.

...dolce
“Per noi si è trattata di un’ottima occasione per testare le nuove vele e le attrezzature; pertanto seppur non pienamente soddisfatti per il risultato lo siamo parecchio per il lavoro svolto e le conclusioni tratte”, queste le parole dell’armatore Franco Rossini al termine delle regate. I molti impegni della stagione, alcuni oltre oceano, fanno sì che non sia sempre possibile imbarcare l'equipaggio "titolare" ed è proprio in quest'ottica, schierando un equipaggio inedito (Federico Valenti sostituiva Franco Rossini che nell'occasione era impegnato in acqua quale "osservatore" e Serena Cima rientrava nel suo ruolo dopo essere stata validamente sostituita in occasione del Campionato europeo da Lavinia Stiz) che si deve valutare il risultato ottenuto. Non va infatti dimenticato che l’equipaggio ticinese è comunque riuscito a classificarsi davanti ad alcuni velisti di assoluto livello come Tommaso Chieffi (tattico di Shosholoza durante l’ultima America’s Cup) classificatosi settimo e Nicola Celon, quinto a due punti da Blu Moon. A festeggiare sul gradino più alto del podio è stato Uka Uka, l’equipaggio italiano con al timone il sempre bravissimo Lorenzo Bressani. Italiano anche il secondo gradino del podio occupato da The Hurricane, timonato da Alberto Bolzan.
Franco Rossini sa quindi di poter contare su un gruppo di velisti di altissimo livello che in ogni occasione e configurazione può garantire dei risultati di assoluto prestigio. Un ottimo punto di partenza per pianificare gli appuntamenti del 2008. La nuova stagione che comincerà agli inizi di gennaio a Key West avrà il suo culmine nel campionato del mondo previsto dal 1° al 6 giugno 2008 a Porto Cervo.

11.06.2012
Campus estivi

02.06.2012
Estate al vento

23.02.2012
Una scuola di vela moderna di alto livello

31.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, Blu Moon chiude al quinto posto

30.10.2009
Il giorno di Blu Moon

28.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, giunti al giro di boa

27.10.2008
Melges 24 Worlds 2009, una giornata difficile

26.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, chi ben comincia...

25.10.2009
Preparazione conclusa con le regate dei Pre-Worlds

23.10.2009
Stazzati e misurati, il BluMoon Sailing Team è pronto

22.10.2009
Ad Annapolis per i mondiali

20.09.2009
Coppa Lino Favini, a Blu Moon la sesta edizione

28.08.2009
Blu Moon sul podio europeo

27.08.2009
Luna crescente

26.08.2009
Blu Moon quarto dopo sette prove

25.08.2009
Emozioni contrastanti

24.08.2009
Prima giornata di regate, due prove in archivio

23.08.2009
Ultimi test per Blu Moon Sailing Team

18.08.2009
Il Blu Moon Sailing Team è a Hyeres

1.1.2009
Blu Moon Sailing Team, il migliore tra 400

23.03.2008
Blu Moon prima ma a fatica

15.03.2008
Il Lugano Yacht Club presenta due barche moderne dal futuro assicurato

14.03.2008
Terzetto d'assi allo stand del Lugano Yacht Club

09.03.2008
Il Lugano Yacht Club a LuganoNautica

04.03.2008
Blu Moon torna al successo

25.01.2008
Tre regate per un secondo posto

24.02.2008
Due regate, una vittoria.

23.01.2008
Niente vento: lunga giornata d'attesa.

22.01.2008
Partenza col botto!

21.01.2008
Falsa partenza!

07.01.2008
Premio al merito sportivo 2007

04.01.2008
2008: un anno ricco di regate!

05.12.2007
Lugano Yacht Club: regate ma non solo!

19.11.2007
Blu Moon in agrodolce

3.09.2007
Lavinia Stiz, il primo bocciolo...

27.08.2007
Un saluto a Ronald Pieper ed un abbraccio ai suoi cari

23.08.2007
Campioni europei Melges 24!

20.08.2007
Favini e Blu Moon comandano la classifica parziale

12.08.2007
Blu Moon: l'europeo è alle porte!

21.7.2007
Blu Moon: ritorno vincente!

15.07.2007
Blu Moon torna in acqua

23.6.2007
Per la vela d'alto livello chiedere al Lugano Yacht Club

22.6.2007
L'attesa prima dello spettacolo

20.6.2007
Conferenza stampa sul lungolago

20.6.2007
Grandi ospiti su grandi barche

18.6.2007
Le nostre conferenze stampa, le vostre domande

14.6.2007
Lugano accoglie i primi due RC44

29.5.2007
Grandi collaborazioni

3.5.2007
Grande sfida tra Russell Coutts e Paul Cayard

23.4.2007
Lugano, l'altro polo della vela

23.4.2007
Grande motivo d'orgoglio per il Lugano Yacht CLub, Flavio Favini inizia con il botto.

Gennaio 2006
Il Match Race Lugano piace anche a Russell Coutts!

Bollettino ufficiale
RC44 Lugano Yacht Club Cup

Nr 12 20-06-2007 (pdf)

Edizione 2006

Nr.  6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11

Edizione 2005

Nr.  1 | 2 | 3 | 4 | 5