English

  |  

Italiano

26.10.2009

indietro

Melges 24 Worlds 2009, chi ben comincia...

Primo giorno di regate particolarmente impegnativo

Tenendo fede ai bollettini meteo, la Chesapeake Bay ha regalato alla flotta protagonista del Mondiale Melges 24 2009 un primo giorno di regate particolarmente impegnativo. Il vento da nordest, che nelle prime ore della mattinata ha toccato punte di dieci-dodici nodi, è saltato a più riprese ed è gradualmete diminuito, rendendo la lettura del campo di regata piuttosto complessa.

Condizioni difficili, rispecchiate da una classifica già piuttosto lunga dopo due sole prove, ma che non hanno trovato impreparato l'equipaggio di Blu Moon, guidato tra i refoli evanescenti di Annapolis dalle chiamate di un attento Sébastien Col, messo nelle condizioni di svolgere al meglio il suo lavoro da due partenze brillanti.

Grazie all'ottimo approccio tattico e alla notevole capacità di manovra, risultata indispensabile per uscire indenni da un paio di situazioni piuttosto intricate, lo scafo di Franco Rossini, liberatosi a tempo record da una nassa che ha rischiato di compromettere il risultato della prima prova, ha rimediato un terzo e un sesto di giornata.

Risultati che, a conti fatti, piazzano l'imbarcazione portacolori del Lugano Yacht Club al secondo posto della classifica generale, guidata con due punti di margine da West Marine Rigging, primo in virtù di un secondo e un quinto. A completare il podio provvisorio è l'equipaggio di Gullisara, guidato della coppia Fracassoli-Fonda.

Il Mondiale Melges 24 riprenderà domani mattina a partire dalle 10.30 (le 15.30 europee). Il programma prevede lo svolgimento di altre due prove, anche se il Comitato di Regata potrebbe tentare di mandarne in archivio una terza per ovviare a eventuali rinvii causati dall'avversità delle condizioni meteo.

I bollettini preannunciano infatti una settimana di vento medio-leggero e dovendo completare una serie di dodici regate - dopo la sesta verrà conteggiato uno scarto - c'è da scommetere che il Comitato Organizzatore tenterà di sfruttare ogni occasione possibile pur di soddisfare quanto stabilito dal Bando.

Al Mondiale, organizzato dall'Eastport Yacht Club, prendono parte cinquantadue imbarcazioni, provenienti da Stati Uniti, Italia, Svizzera, Francia, Germania, Canada, Olanda, Gran Bretagna e Norvegia.

Le dichiarazioni del giorno:
Sébastien Col, tattico di Blu Moon: "E' stata una giornata davvero difficile e possiamo ritenerci soddisfatti di quanto fatto tra le boe, specie se si considera il fatto che torniamo all'ormeggio con due risultati che si riveleranno utili in chiave Mondiale. In acqua abbiamo dato davvero il massimo, manovrando bene anche nelle fasi più concitate. Grazie a due ottime partenze siamo riusciti a impostare le regate che volevamo".

11.06.2012
Campus estivi

02.06.2012
Estate al vento

23.02.2012
Una scuola di vela moderna di alto livello

31.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, Blu Moon chiude al quinto posto

30.10.2009
Il giorno di Blu Moon

28.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, giunti al giro di boa

27.10.2008
Melges 24 Worlds 2009, una giornata difficile

26.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, chi ben comincia...

25.10.2009
Preparazione conclusa con le regate dei Pre-Worlds

23.10.2009
Stazzati e misurati, il BluMoon Sailing Team è pronto

22.10.2009
Ad Annapolis per i mondiali

20.09.2009
Coppa Lino Favini, a Blu Moon la sesta edizione

28.08.2009
Blu Moon sul podio europeo

27.08.2009
Luna crescente

26.08.2009
Blu Moon quarto dopo sette prove

25.08.2009
Emozioni contrastanti

24.08.2009
Prima giornata di regate, due prove in archivio

23.08.2009
Ultimi test per Blu Moon Sailing Team

18.08.2009
Il Blu Moon Sailing Team è a Hyeres

1.1.2009
Blu Moon Sailing Team, il migliore tra 400

23.03.2008
Blu Moon prima ma a fatica

15.03.2008
Il Lugano Yacht Club presenta due barche moderne dal futuro assicurato

14.03.2008
Terzetto d'assi allo stand del Lugano Yacht Club

09.03.2008
Il Lugano Yacht Club a LuganoNautica

04.03.2008
Blu Moon torna al successo

25.01.2008
Tre regate per un secondo posto

24.02.2008
Due regate, una vittoria.

23.01.2008
Niente vento: lunga giornata d'attesa.

22.01.2008
Partenza col botto!

21.01.2008
Falsa partenza!

07.01.2008
Premio al merito sportivo 2007

04.01.2008
2008: un anno ricco di regate!

05.12.2007
Lugano Yacht Club: regate ma non solo!

19.11.2007
Blu Moon in agrodolce

3.09.2007
Lavinia Stiz, il primo bocciolo...

27.08.2007
Un saluto a Ronald Pieper ed un abbraccio ai suoi cari

23.08.2007
Campioni europei Melges 24!

20.08.2007
Favini e Blu Moon comandano la classifica parziale

12.08.2007
Blu Moon: l'europeo è alle porte!

21.7.2007
Blu Moon: ritorno vincente!

15.07.2007
Blu Moon torna in acqua

23.6.2007
Per la vela d'alto livello chiedere al Lugano Yacht Club

22.6.2007
L'attesa prima dello spettacolo

20.6.2007
Conferenza stampa sul lungolago

20.6.2007
Grandi ospiti su grandi barche

18.6.2007
Le nostre conferenze stampa, le vostre domande

14.6.2007
Lugano accoglie i primi due RC44

29.5.2007
Grandi collaborazioni

3.5.2007
Grande sfida tra Russell Coutts e Paul Cayard

23.4.2007
Lugano, l'altro polo della vela

23.4.2007
Grande motivo d'orgoglio per il Lugano Yacht CLub, Flavio Favini inizia con il botto.

Gennaio 2006
Il Match Race Lugano piace anche a Russell Coutts!

Bollettino ufficiale
RC44 Lugano Yacht Club Cup

Nr 12 20-06-2007 (pdf)

Edizione 2006

Nr.  6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11

Edizione 2005

Nr.  1 | 2 | 3 | 4 | 5